Mediazione familiare genitori

Cos’è: il percorso di mediazione familiare è un’opportunità offerta da Montevideo19 ai genitori che vivono una situazione conflittuale e/o di separazione. Ha lo scopo di valorizzare le risorse presenti nella coppia, così da andare a promuovere un alleanza genitoriale indispensabile alla crescita dei figli.

Durata: da 8 a 15 incontri, a cadenza settimanale o quindicinale.

Caratteristiche: gestione alternativa dei conflitti, negoziazione.

Come funziona

Essere genitori oggi è sempre più complesso. Le situazioni di conflitto sono all’ordine del giorno.
Il mediatore familiare offre supporto ai genitori nel difficile compito di riorganizzare le relazioni familiari in modo da riuscire a rispondere alle esigenze dei figli minorenni. Allo stesso tempo, il mediatore sostiene il desiderio legittimo degli adulti di prendere decisioni importanti per sé e per i propri figli.

Molti genitori, immersi nelle proprie esperienze personali, possono focalizzarsi sui propri bisogni, rischiando di trascurare quelli dei figli. Altri genitori, magari per ragioni di lavoro, sono spesso lontani dai figli e si affidano a insufficienti comunicazioni telefoniche. Queste situazioni possono portare a:

  • Confusione tra autorevolezza e autoritarismo
  • Sensazione di inadeguatezza nella responsabilità educativa
  • Profondi sensi di colpa che aumentano la fragilità emotiva e riducono l’efficacia educativa.

La mediazione familiare aiuta i genitori a riorganizzare le dinamiche familiari. I primi due incontri sono generalmente dedicati all’osservazione e alla conoscenza reciproca, permettendo al mediatore e ai genitori di valutare l’utilità del percorso e di stabilire obiettivi e strumenti operativi. Nei successivi incontri, il mediatore facilita la comunicazione e l’ascolto reciproco tra i genitori, per condividere informazioni, opinioni, emozioni e esperienze, raggiungendo accordi duraturi e soddisfacenti per entrambi.

La figura del mediatore familiare

Il mediatore familiare è un professionista qualificato con una formazione post-laurea specifica, dotato di competenze psicologiche, giuridiche ed economiche. Ha competenze approfondite nelle tecniche di negoziazione e mediazione dei conflitti. Aiuta i genitori a gestire tutte le questioni legate alla riorganizzazione familiare, nel rispetto delle leggi vigenti, garantendo riservatezza, segreto professionale e indipendenza dal sistema giudiziario.

Desideri maggiori informazioni?

Contattaci. Fisseremo il primo colloquio entro 24 ore.